Archivi categoria: Teatro

Lo Schiaccianoci di Cajkovskij al Teatro di San Carlo a Napoli

teatro-di-san-carlo_napoliProtagonista delle festività natalizie, dal 27 dicembre 2012 al 2 gennaio 2013, l’imperdibile spettacolo teatrale Lo Schiaccianoci di Petr Il’ic Cajkovskij al Teatro di San Carlo a Napoli; un’atmosfera magica ed entusiasmante che farà sognare il cuore di ogni spettatore.

La bellissima opera sarà proposta con le coreografie di Luciano Cannito;lo-schiaccianoci-spettacolo-teatro-san-carlo-napoli direttore artistico del Balletto del Teatro Massimo di Palermo, che ha realizzato nel corso della sua carriera oltre 50 creazioni, rappresentate nei più prestigiosi teatri e festival del mondo come il Metropolitan di New York, La Scala di Milano e l’Orange County Performing Arts Center di Los Angeles. Tra i tantissimi ospiti, vi saranno Giuseppe Picone ed Ambra Vallo, i principali interpreti internazionali del repertorio classico. Dirige Giuseppe Finzi, nominato recentemente Resident Conductor dell’Opera House di San Francisco.

lo-schiaccianoci-spettacolo-teatro-san-carlo-napoli-primaLo schiaccianoci fu proposto su iniziativa di Marius Petipa appoggiato da Petr Il’ic Cajkovskij, compositore musicale dell’opera, realizzata tra il 1891 e il 1892.  Lo spettacolo andò in scena il 18 dicembre 1892 al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, con la coreografia di Lev Ivanov.

La popolarità de “Lo Schiaccianoci” è in parte dovuta a William Christensen, fondatore della compagnia San Francisco Ballet, che importò il lavoro negli Stati Uniti nel 1944.

Lo-Schiaccianoci-teatro-di-san-carlo-napoli-spettacolo-ballettoTale Opera è stata ripresa più volte nel corso del tempo, sia al cinema che nei teatri stessi, con rivisitazioni diverse.

Protagonisti sono il ballo e la musica che lo accompagna, in scene fantastiche e magiche dove corpo e musica si muovono all’unisono sul palcoscenico.

Impossibile, quindi, rimanere impassibili di fronte a tale Opera dallo straordinario successo ottenuto nel corso del tempo.

Una favola che ha coinvolto tutto il pubblico, donando al San Carlo l’assoluto pieno alla prima dello spettacolo.

Tra balletti, musiche, favolosi ospiti d’eccezione, Lo schiaccianoci ed il San Carlo hanno regalato al pubblico una serata genuina ed emozionante.

Per chi ama l’Opera è, quindi, un evento assolutamente da non perdere.

I prezzi dei biglietti oscilleranno dai 20 ai 90 euro e, per le prenotazioni, sarà possibile rivolgersi direttamente al botteghino del teatro.

Inoltre, la compera dei biglietti sarà disponibile dal 1 ottobre 2012. 

Annunci

Oggi al Teatro Bellini di Napoli

Lo splendido Teatro Bellini di Napoli è ritenuto il più bello dal popolo napoletano tra tanti teatri; un teatro dall’armonia e la ricchezza delle sale curata e delicata, quasi impossibile non entrarvi per poter assistere alla moltitudine di spettacoli che vengono proposti.

All’interno del Teatro troviamo “Il teatrino della sala di prove” e “l’Auditorium”, conservate ed esposte le vecchie locandine di qualità dei vecchi spettacoli, raccolte dal grandissimo Tato Russo, attore drammaturgo, poeta e regista di livello della scena italiana che lo vede direttore artistico del teatro dal 1988.

Forse non tutti sanno o, al massimo, ben pochi conoscono la storia di questo Teatro in quanto, inaugurato nel 1864, nell’aprile del 1869 fu distrutto da un incendio.
La sua riedificazione, avvenuta il 6 febbraio 1878 riacquistando, ben presto, un posto di prestigio. 
Nel corso del tempo, purtroppo, il teatro divenne un piccolo cinema di livello inferiore. Grazie a Tato Russo il Bellini ritornò a respirare aria nuova; superando difficoltà tecniche, organizzative ed economiche, riuscì a riportare l’edificio al suo vecchio splendore, con la messa in scena dell’ Opera da tre soldi di Bertolt Brecht nel 1988.

Per tenersi sempre aggiornati sulla programmazione degli spettacoli al Teatro Bellini, non dimentichiamoci di dare uno sguardo al cartellone degli eventi. Oggi al Bellini Troviamo:

Dal 25 dicembre al 6 gennaio 2013

C’era una volta… un jeans e una maglietta

nino-dangeloScritto e interpretato da Nino D’angelo

C’era una volta… un jeans e una maglietta, uno spettacolo legato alla canzone che, agli inizi degli anni ’80, lanciò l’artista; raccontata in terza persona, è una ricca camminata nei ricordi dell’artista che lo vede direttore ed interprete di se stesso.

Dall’11 al 13 gennaio 2013

Il Registro Dei Peccati

registro-dei-peccati-teatro-bellini-napoli-moni-ovadiaScritto, diretto e interpretato da Moni Ovadia e prodotto da Promo Music di Bologna

Un racconto del mondo e della cultura yiddish che fa riferimento allo khassidismo, una corrente ebraica nata verso metà ‘800. Lo spettacolo teatrale è un racconto nel quale Moni Ovadia porta il pubblico alla scoperta di quella spiritualità base degl’antichi pensatori come Freud, Einstein, Marx, Trotsky e artisti come Marc Chagall.

Dal 15 al 20 gennaio 2013

Il Lago Dei Cigni

Balletto di Mosca La Classique

SwanLake-lago-dei-cigni-teatro-bellini-classiqueE’ una balletto in 2 atti e 4 scene che si muove sotto le magnifiche musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con le coreografie di Marius Petipa, scenografie di Evgeny Gurenko e l’ideazione dei costumi di Elik Melikov.

La novità di questa nuova stagione è nel management: la produzione italiana del Balletto di Mosca “La Classique” sarà affidata ad un’organizzazione di affermati operatori teatrali: Mauro Giannelli, Gabriele Scrima, Giovanni e Filippo Vernassa.

Dal 22 al 27 gennaio 2013

THE COUNTRY

Di Martin Crimt, traduzione di Alessandra Serra, con Laura Morante, Gigio Alberti, Stefania Ugomari Di Blas

Regia di Roberto Andòlaura-morante-the-country-treatro-bellini-napoli

Enigmatica e affascinante commedia che ha conquistato straordinari consensi di pubblico e critica.

Dall’1 al 3 febbraio 2013

Grimmless

Con Anna Gualdo, Valentina Beotti, Andrea Pizzalis, Giuseppe Sartori, Anna Terio

ricciforte_grimmless_teatro-bellini-grimmDrammaturgia di ricci/forte
D
irezione tecnica Stefano Carusio
A
ssistente regia Elisa Menchicchi
R
egia di Stefano Ricci

Grimmless porta avanti il discorso tra suggestioni letterarie e linguaggi del presente; uno spettacolo improntato sulla grammatica delle fiabe dei fratelli Grimm.


Dal 5 al 10 febbraio 2013

SHREK – IL MUSICAL
Libretto e liriche David Lindsay-Abaire
Musiche
Jeanine Tesori
Regia
Ned Grujic e Claudio Insegno
Coreografie
Valeriano Longoni

shrek-the-musical-teatro-belliniL’eroe SHREK ed il suo amico CIUCHINO nel loro tentativo di salvare la PRINCIPESSA FIONA, tenuta prigioniera in una torre da un terribile drago. La commedia musicale più divertente, romantica e incantevole dell’anno.

Dal 13 al 17 febbraio 2013

INFINITA

Di Familie Flöz e di Björn Leese, Benjamin Reber, Hajo Schüler, Michael Vogel
Regia
Michael Vogel, Hajo Schüler

infinita-teatro-bellini-familie-floz-palco-spettacoloÈ uno spettacolo sui momenti in cui avvengono i grandi miracoli della vita, il timido ingresso nel mondo, i primi coraggiosi passi e l‘inevitabile caduta finale. Un mosaico dei grandi piccoli momenti della vita.

Dal 19 al 24 febbraio 2013

A SANTA LUCIA

Di Geppy Gleijeses, Lello Arena, Marianella Bargilli

Versi, prosa e musica di Raffaele Viviani
Con D
aniele Russo, Gigi De LucaGina Perna, Angela De Matteo, Luciano D’Amico, Gianni Cannavacciuolo, Gino De Luca, Antonietta D’Angelo, Giusy Mellace, Salvatore Cardone, Antonio Roma, Aniello Palomba, Eduardo Robbio

Regia Geppy Gleijeses

Commedia con musiche in due atti di Raffaele Viviani.
Questo spettacolo è costruito letteralmente sull’acqua, sul molo dove sorge Starita sottoteatro-bellini-a-santa-lucia-spettacolo-lello-arena la luna di Santa Lucia. Il linguaggio è suddiviso tra l’italiano dei borghesi napoletani e il gergo dei luciani assolutamente comprensibile.


Dal 26 febbraio al 3 marzo 2013

Dopo La Battaglia

Compagnia Pippo Delbono
Di Pippo Delbono

pippo-del-bono-dopo-la-battaglia-teatro-belliniNasce forse da un bisogno di scappare, di ritornare, di urlare, di piangere, di ridere, di giocare ancora, di perdersi ancora, di ritrovare ancora un centro.

Dall’8 al 10 marzo 2013

A Qualcuno Piace Carta

Di Ennio Marchetto e Sosthen Hennekam

MARCHETTO-ennio-a-qualcuno-piace-carta-spettacolo-teatro-belliniCi sono dei costumi di carta che raffigurano grandi cantanti e grandi personaggi italiani e stranieri.

Dal 15 al 17 marzo 2013

IL FU MATTIA PASCAL
tato_russo_pascal_pirandello_fu-mattia-spettacolo-teatro-belliniDi Tato Russo dal romanzo di
Luigi Pirandello

Dal 19 al 24 marzo 2013

OBLIVION SHOW 2.0: IL SUSSIDIARIO
Di Davide Calabrese e Lorenzo Scuda
Con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli
Musiche di
Lorenzo Scuda

Regia di Gioele Dix

oblivion-2-2-teatro-bellini-Lo spettacolo è una vera e propria evoluzione dello stile Oblivion; raccontano storie epiche o semplici avvenimenti quotidiani giocando continuamente con la musica.

Dal 5 al 7 aprile 2013

FRATTO_X

FrattoX-flavia-mastrella-antonio-rezza-spettacolo-teatro-belliniCon Antonio Rezza, Ivan Bellavista, Timoty Granger
L’uomo porta sempre con sé il colore del tempo visibilmente trionfante sulla pelle. Il cervello è l’orpello che impedisce vigorosamente l’omologazione; la x, con destrezza nel tratto, sottolinea la centralità di esseri completamente inutili.

Dal 9 al 14 aprile 2013

RICCARDO III
Di
William Shakespeare con Alessandro Gassman

Traduzione e adattamento di Vitaliano TrevisanAlessandro-Gassman-riccardo3-teatro-bellini

Un capolavoro di William Shakespeare reinterpretato da Trevisan.

Dal 18 aprile 2013

DIGNITA’ AUTONOME DI PROSTITUZIONE

Di Luciano Melchionna
DAdP è la “Casa chiusa” dell’Arte, dove gli attori – come prostitute – sono alla mercé dello spettatore. Monologhi o performances del teatro classico e contemporaneo, atti ad emozionare, far riflettere e divertire lo spettatore, in ‘uno stupore nuovamente sollecitato. dignità-autonome-di-prostituzione-luciano-melchionna-teatro-bellini


MOMIX REMIX di Moses Pendleton al Teatro Bellini

 

art_3247_1_MOMIX REMIX 172

Momix-Remix-e1341177084613Per il 30° anniversario della compagnia, MOMIX è al Teatro Bellini a Napoli, dall’ 11 al 16 dicembre con il nuovo spettacolo REMIX, una rassegna di tutti i loro lavori.
Il mix proposto racchiuderà: Opus Cactus, Passion, Sun Flower Moon.

Gli spettacoli sono accomunati dalla capacità di realizzare coreografie coinvolgenti dove scena e corpo interagiscono all’unisono attraverso movimenti formidabili.

Per la prenotazione e l’acquisto dei biglietti, recarsi presso il botteghino del teatro omomix-remix-L-1 contattare il numero 081/5499688.


“La Traviata” al Teatro di San Carlo a Napoli

Dal 5 al 15 dicembre l’Opera Lirica più amata proposta da Ferzan Ozpetek

traviata-san-carlo-napoli-primaAl Teatro di San Carlo di Napoli, ecco l’attesissima opera lirica La Traviata del regista Ferzan Ozpetek, in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, dal 5 al 15 dicembre 2012.
In coproduzione con Fondazione Lirica-Sinfonica Petruzzelli di Napoli, l’opera lirica tanto acclamata, debutta con grandissimo successo al San Carlo grazie a Özpetek che offre uno sguardo del tutto nuovo su uno strepitoso classico, che ha commosso gli spettatori. A dirigere l’Orchestra Michele Mariotti di ritorno dal Metropolitan Opera di New York, splendide scenografie di Dante Ferretti. I due protagonisti saranno interpretati da Carmen Giannattasio, nel ruolo di violetta, ed il tenore Saimir Pirgu che interpreterà Alfredo.

Per il pubblico appassionato di questa meravigliosa opera teatrale, il sito del Teatro San Carlo offre tutte le informazioni disponibili alla compera e le prenotazioni dei biglietti.
L’opera sarà visibile nei giorni: mercoledì 5, ore 20.30 (Turno A), giovedì 6, ore 19.00 (Fuori Abbonamento), venerdì 7, ore 20.30 (Turno C), domenica 9, ore 17.00 (Turno F), martedì 11, ore 20.30 (Fuori Abbonamento), mercoledì 12, ore 19.00 (Turno D), giovedì 13, ore 19.00 (Fuori Abbonamento), venerdì 14, ore 18.00 (Turno B) e sabato 15, ore 18.00 (Fuori Abbonamento).

La Traviata è un’opera da tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dallapièce teatrale di Alexandre Dumas (figlio), considerata l’opera più significativa e romantica di Verdi. La prima rappresentazione avvenne il 6 marzo 1853 presso il Teatro La Fenice di Venezia che, a causa di interpreti non all’altezza dell’opera e della scabrosità dell’argomento, si rivelò un grandissimo fiasco; l’anno successivo fu ripresa con abili interpreti e retrodatando l’azione di due secoli, riscuotendo il meritato successo.

Uno spettacolo da non perdere per chi mastica alla perfezione l’opera lirica.


“Notte D’Arte – La cultura sveglia!”

Finalmente ecco la Notte Bianca a Napoli: “Notte D’Arte”, lo slogan per questo imperdibile evento napoletano, previsto per sabato 15 dicembre, organizzata dalla Seconda Municipalità del Comune di Napoli con la Camera di Commercio, la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale di Napoli, Accademia delle Belle Arti, Arcidiocesi e diverse realtà istituzionali.

notte-d'arte-napoli-centro-storico-2municipalità-comune-napoli-azalea-wordpressChiese, musei, negozi e metropolitana aperti dalle 18 alle 3 di notte; previsti percorsi tra arte, cultura, musica e shopping tra i decumani, parate e carri per le vie del centro antico, spettacoli di artisti di strada.

Ci sarà veramente da rimanere svegli fino all’alba per seguire tutte le manifestazioni organizzate eppure, per il vasto programma stilato, il tempo sembrerà breve!
L’evento tanto atteso dal popolo napoletano che, in precedenza, ha visto come protagonista della Notte Bianca solo la zona Vomero nei mesi precedenti, adesso ecco la notte del centro storico di Napoli del 15 dicembre popolarsi e animarsi in spettacoli artistici, programmi culturali, mostre, musei, chiese aperte al pubblico solo per quest’evento di maggior calibro.

«La città è piena di turisti, gli alberghi sono tutti occupati e continuerà ad essere così nelle prossime settimane anche grazie a queste iniziative che vanno nella direzione della valorizzazione del territorio e del commercio. Voglio ringraziare tutte le istituzioni, gli operatori economici e culturali, le associazioni no-profit e quelle di categoria che credono nei nostri progetti e contribuiscono a realizzarli. In particolar modo, voglio, poi, ringraziare l’ANM e Metronapoli che, nonostante il momento di grave difficoltà e crisi economica, continuano a lavorare nell’ interesse della città e della mobilità, contribuendo ad incentivare l’uso dei mezzi pubblici da parte dei cittadini e delle cittadine, anche in occasione del 15 dicembre.», così parla il sindaco Luigi De Magistris, in occasione dell’evento organizzato dal Comune di Napoli.

exhibitart-napoli-nottbianca-25dicembre-notte-d'arte-centro-storico

In occasione della Notte d’Arte la linea 1 della Metropolitana resterà attiva fino alle tre del mattino: «Questi eventi – sottolinea il presidente della camera di commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni – hanno un effetto moltiplicatore sui consumi ma l’obiettivo condiviso con l’amministrazione comunale è mettere in luce, grazie a una serie di eventi che abbiamo finanziato, un pezzo importantissimo della città grazie alla strategia condivisa da entrambi sulla programmazione e realizzazione di eventi». 

 

Nella notte del 15 anche la camera di commercio aprirà le porte alla città, per ospitare una serata di moda e tango. Per gli altri eventi verranno coinvolti il conservatorio san Pietro a Maiella, l’accademia di Belle Arti, il complesso monumentale di San Domenico maggiore, Santa Chiara e la basilica di San Giovanni maggiore Pignatelli.

La notte coinvolge anche le librerie del centro storico con reading e musica.
Alle 18 il via alla serata sarà dato con l’inaugurazione della piazzetta all’incrocio tra via Toledo e via Diaz, dove sarà posta una statua equestre, «Il cavaliere di Toledo» opera che completa la stazione d’arte di Toledo dell’artista William Kentridge

Percorsi d’arte

Gli Eventi

  • 18–24 Conservatorio San Pietro a Majella: concerti a cura degli allievi e dei Concerto-Maestro-Luigi-Grima-al-Conservatorio-S.Pietro-a-Maiella3maestri del Conservatorio di Napoli
  • 18-24 Complesso Monumentale San Domenico Maggiore: “Video al Termine della Notte” arti visive a cura di Collettivo Urto Musica Jazz; Visite guidate gratuite a cura di Coop. Soc. Parteneapolis (19:30 e 20:30)
  • 19 Biblioteca B.R.A.U. – Piazza Bellini; Degustazione di vini e concerto di Marco Zurzolo a cura di Spazio Nea e AIS (Ass. Italiana Sommelier)
  • 18–24 Accademia di Belle Arti di Napoli; teatro e visite guidate
  • 19-24 Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova – Oltre il Chiostro; Visita al Museo con ingresso ridotto
  • Complesso Monumentale di Santa Chiara; Ingresso con visita guidata (durata 45’) ore: 18-19-20- 21-22-23
  • 21-02 Palazzo Camera di Commercio di Napoli – Piazza della Borsa: Tango della Borsa nel Salone delle Contrattazioni a cura di “La Danse”; Mostra sfilata “Tra arte e moda” a cura del Centro Commerciale San G.ppe
  • 22-24 BasilicaS. Giovanni Maggiore Pignatelli: Concerti


Le Chiese aperte

  • 20 Basilica dello Spirito Santo: Concerto di musica classica ; Visita guidate
  • 21 Chiesa Sant’Anna dei Lombardi – Largo Monteoliveto
  • 20-22 Salone del Vasari – concerto di Mario Maione
  • 19–24 Basilica di San Domenico Maggiore: Visite guidate gratuite alla Sala del Tesoro (20-21-22-23) a cura di Coop. Soc. Parteneapolis
  • Chiesa di Donnaromita
  • Chiesa del Gesù Nuovo: Visite guidate e accoglienza a cura di Ass. Pietervive
  • Chiesa di San Michele a Port’alba: Corti a cura di ass. Pensarefare
  • Chiesa di Santa Maria di Montesanto
  • Chiesa Santa Maria di Caravaggio
  • Chiesa dei SS Filippo e Giacomo
  • Chiesa di San Gennaro all’Olmo
  • 18-23:30 Chiesa di San Pietro a Majella: 19 Recital Clown’s History:l’amore speciale di una ragazza normale a cura dei Frati e Suore Servi di Maria


Percorsi di cultura

Museo Hermann Nitsch – Vico Lungo Pontecorvo

  • 17:30–20 Festa dei “miosotìs 2012” premio di Letteratura premiazione dei vincitori Vi edizionemuseo-nitsch-2008-05
  • 21-24 Peccati d’amore per una Notte d’arte una notte poetico/musicale di canzoni sussurrate.

La Notte delle Librerie – reading di poesia e musica

  • 18 – Libreria Guida Port’Alba presentazione del romanzo “Il Killer dei qwerty”
  • 19 – Libreria Tullio Pironti Piazza Dante poesie
  • 20 – Libreria Colonnese Via San Pietro a Majella fotoreading e letture
  • 21 – Libreria Dante e Descartes Piazza del Gesù presentazione del romanzo “Lontano da me”
  • 22 – Libreria Ubik via B. Croce poesia e musica presentazione del libro “l’Oceano in un bicchiere”
  • 23 – Libreria L’Ibrido via Nilo musica body art e presentazione del libro “L’Ultima volta che mi sono emozionato”
  • 24 – Superfly via C.dell’olio musica e poesia
  • 01 – Libreria Evaluna Piazza Bellini: Mostrapittura e poesie


Altri eventi

  • 18 Chiesa Croce di Lucca – presentazione del libro L’enigma del Gesù di V. De Pasquale
  • 18–20 Gallerie d’Italia- Palazzo Zevallos Stigliano – Via Toledo 185 – Il Martirio di sant’Orsola di Caravaggio e Vesuvius di Andy Warhol – ingresso ridott
  • Museo di Cappella San Severo: Ingresso ridotto in occasione della Notte d’Artecristo_sammartino
  • 18-02 Spazio Nea Gallery – Via Costantinopoli: Mostra pittorica di Alfonso De Siena ingresso libero
  • Palazzo Venezia – Via B. Croce: visita alla casina pompeiana
  • Chiesa delle Scalze – Salita Pontecorvo: Fiera del design indipendente a cura del Coordinamento le Scalze
  • 20–24 Chiesa Santi Demetrio e Bonifacio – Piazzetta Teodoro Monticelli – mostra/performance a cura di Duediquattro
  • 18-24 Chiesa della Pietrasanta – mostra presepiale
  • 18-24 Chiesa di San F.co delle Monache –Via S. Chiara 10 – Quartetto d’archi Gagliano
  • dalle 24 Cinema Modernissimo – via Cisterna dell’Olio – ingresso ridotto con caffè
  • 18 – 03 Scuola Italiana di Comix – Via Atri 21- Mostre e attività sul fumetto
  • 18 – 24 AB OVO bottega d’arte e bellezza – Via Bellini 17 – Performance teatrali, trucco in vetrina, laboratori di pittura e fotografia.
  • Napoli Extramoenia- 19:00 Chiesa S.Anna dei Lombardi visite guidate a cura di Culturafelix
  • Napoli Intramoenia – 20:30 Piazza San Domenico visite guidate a cura di Culturafelix


Percorsi di spettacolo

17 Via Pessina a Piazza Plebiscito – Parata di apertura della Notte d’arte

  • Natale in allegria bimbi in festa
  • Carri allegorici a cura della Camera di Commercio di Napoli

Via Diaz/Stazione Toledo

  • 18 Radio Marte
  • 19 Danza Marziale a cura di A.S.I.A. kung fu Napoli
  • 21 Music Arts Group
  • 22 Danza funky
  • 23 Brava recital a cura di Nicola Vorelli
  • 24 Radio Marte Dj Set

Piazza del Gesù

  • Video installazioni composite ”Storia di Napoli”
  • Video esposizione “life cycle of artist”
  • Area espositiva con material di riciclo
  • Un Natale da scrivere: pensiero creativo a cura di Ass. Pensare più
  • 18 -21 Aperitivo Giù Napoli piano live a cura di Like a peach
  • 22:00 Daniela Fiorentino live voce e piano Crimini in Blues live
  • 23:00 Dj set con Anfisa Letyago, Fernando Opera, Mario Bianco, Mario Sorrentino

Galleria Principe di Napoli

  • 23:00 Vinili e Tastiera con Perna & Grayteatro-bellini
  • 00:30 Aérea Negrot live set voice
  • 02:00 Vinyl Set Agostino Casillo

Piazza della Borsa

  • Mostra fotografica e canzoni natalizie a cura di Comitato Piazza Borsa
  • 21 La Contrabbanda banda musicale itinerante

Piazza Dante

  • Telethon per la ricerca

20-23 Piazza Sette Settembre

  • Festa popolare itinerante a cura della Ass. Zi Riccardo e donne della Tammorra

Piazza Salvo D’Acquisto

  • Laboratori del gusto a cura di Slow Food
  • Laboratori di arte terapia
  • Natale Napoli Design in ceramica- laboratori d’arte a cura di Arte e Design Donnareggina
  • Il Natale Napoletano: i personaggi del 700 – di MT Communations

Centro Commerciale Toledo Spirito Santo

  • Premio vetrina Made in Naples
  • Premio Commessa Cortesia
  • Bar Ceraldi – P.zza S. D’acquisto- degustazioni e musica
  • Show room De Luca – via Cisterna dell’olio – degustazione e poesia

Centro Commerciale Toledo

  • Deliziarte – realizzazione di delizie uniche  infophoto_2012-11-19_160651296_low_p0000228349-2

Associazione Decumano-Spaccanapoli – Via B. Croce

  • Strenna Natalizia

Galleria Umberto I

  • 18-21 Lilliput preview teatro creativo per bambini a cura di Exit group
  • 19-23 performance di Fit Boxe Italia e Baile Activo

Istituto Casanova – P.tta Casanova

  • 20 Quelli della notte…al Casanova visite guidate musica e proiezioni

Piazza San Giovanni Maggiore Pignatelli

  • 18 Aperitivo dell’arte
  • 19 Dipingiamo la notte dell’arte
  • 20 La Banda del Torchio itinerante
  • 21 Dj set e Live Music
  • A cura di Dolce Movida e Operatori della Notte S. G. Maggiore

Largo Banchi Nuovi

  • 17 Facimm Ammuina Animation per bambini
  • 18 Teatro Stabile di Strada a cura di Vico Pazzariello
  • 22 Scacciapensieri Live Tammorra Band
  • 00 Dj Set

Vico Pazzariello

  • 20:30 E fint e Mammà Intrattenimento e gastronomia della tradizione napoletana a cura di Vico Pazzariello

Vico Pallonetto a Santa Chiara

  • 20–03 Artigianato artistico, Tammurriata, musica eventi a cura di Mia St’Art Over Art

Via Santa Chiara

  • 19e30 O Spassatiempo aperitivo alla Napoletana presso Enoteca Santa Chiara

18-03 Piazza Santa Maria La Nova

  • Artisti di strada, musica e dj set a cura di Comitato sostenitori Santa Maria La Nova

P.tta e scale San G.ppe dei Nudi

  • 20-01 Teatro e musica della tradizione napoletana a cura dell’ass. Centro Teatro Studi

Cortile della Basilica di Santa Chiara

  • 18-24 Il mercatino musicale a cura di Freequenza

20-03 Piazza San Domenico Maggiore

  • Sfogliatellablues by Scaturchio Jazz Quartet
  • La Danza dei Popoli a cura di Passi Randagi

18-24 Via San Sebastiano

  • Centro chitarre e Panharmonikon – live music

22-24 Caffè dell epoca – via S. M. di Costantinopoli 82

  • arti visive e pittoriche di Peppe Lanzetta

 

Il programma è visibile sul sito della Seconda Municipalità di Napoli:

http://www.municipalita2napoli.org/nottedarte/#programma


Amù

Art Moves the World

corsoredattoriweb

A great WordPress.com site

onironaia

Il viaggio non richiede una spiegazione, ma solo dei passeggeri.

deangelislaura85

A fine WordPress.com site

Ginnasio Digitale

The greatest WordPress.com site in all the land!