Peppe Barra e la Cantata Dei Pastori a Napoli

 

la-cantata-dei-pastori-peppe-barra-teatro-trianon-napoliMartedì 25 Dicembre alle ore 21 presso il Teatro Trianon a Napoli, Peppe Barra porterà in scena la sua bellissima Cantata dei Pastori, una rappresentazioni natalizia scritta nel 1698 da Andrea Perrucci.

Riscritta e interpretata più volte, la versione proposta al Trianon è l’ultimo adattamento di Peppe Barra; un bellissimo inno alla Natività, in cui è rappresentato il viaggio che Maria e Giuseppe intraprendono per raggiungere Betlemme, accompagnati da due maschere tipiche napoletane, Razzullo e Sarchiapone che rappresentano il lato comico della rappresentazione.

Con Peppe Barra la Cantata continua il suo percorso tra tradizione e contemporaneità, una produzione storica di successo del Trianon: rappresentata anche allo Strehler di Milano, in cui si è aggiudicata nel 2004 il premio Eti – gli Olimpici del Teatro come migliore commedia musicale, anche grazie alle scene di Lele Luzzati.

Dopo la “prima” a Natale, lo spettacolo sarà riproposto il 26, 28 e 29 dicembre, l’1 e il 2 gennaio, alle ore 21; le recite pomeridiane saranno proposte alle ore 18 il 28 dicembre e il 3 gennaio.
I prezzi dei biglietti variano dai 10 ai 27 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Amù

Art Moves the World

corsoredattoriweb

A great WordPress.com site

onironaia

Il viaggio non richiede una spiegazione, ma solo dei passeggeri.

deangelislaura85

A fine WordPress.com site

Ginnasio Digitale

The greatest WordPress.com site in all the land!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: